Search here:

Posta al centro della Lombardia a circa 50 Km da Milano, Bergamo è caratterizzata da una  struttura urbana su due livelli, la città bassa, moderna e dinamica, e la “Città Alta”, vero e proprio gioiello medioevale e rinascimentale disseminata di splendide ville, casali e giardini che si è mantenuto intatto dentro le antiche mura veneziane candidate ad entrare nella lista dei beni Unesco.

Un itinerario di circa 3 ore ci conduce da Piazza Vecchia, cuore della città antica, ai monumenti storici e religiosi più notevoli. Dal Palazzo del Comune, al Palazzo della Ragione; dalla Cattedrale alla chiesa di Santa Maria Maggiore fino  alla Cappella Colleoni affrescata dal Tiepolo e al Battistero.

Il centro storico che si è mantenuto intatto sul colle custodito dentro le mura veneziane è una delle uscite fuoriporta preferite dai milanesi per la bellezza della città e per i panorami sui monti circostanti. Precluso al traffico la città Alta si può raggiungere anche con la funicolare che parte dal centro della città bassa; qui ci attende un tuffo nel tempo passato.

Si parte dalla solenne Piazza Vecchia su cui affacciano il Palazzo della Ragione, antica sede del potere comunale che, con il leone di san Marco al centro della facciata, ci ricorda i 4 secoli di dominazione veneziana e la Torre civica che con i suoi rintocchi annunciava la chiusura serale delle porte cittadine.

Da qui passando attraverso i portici del Palazzo Comunale si raggiunge piazza del Duomo che racchiude i gioielli più noti: il Battistero, la Cattedrale e la Cappella Colleoni 1476 eretto come Mausoleo del condottiero Bartolomeo Colleoni affrescato dal Tiepolo.

A fianco si erge la Basilica romanica di Santa Maria Maggiore il cui interno fastosamente barocco conserva le belle tarsie lignee del coro  realizzate su disegni di Lorenzo Lotto grande figura del Rinascimento che a Bergamo e nei vicini borghi lavorò a lungo. Si termina il percorso tra strette vie nel Borgo del Canale per dare uno sguardo alla Casa natale di Gaetano Donizzetti oggi museo.

Itinerari in abbinamento

Per chi già conosce bene la città o per chi vuole strutturare una giornata intera dedicata alla zona consigliamo una visita a:

  • ALZANO LOMBARDO e le Sacrestie del Fantoni. Visita alle celebri Sacrestie del Fantoni nella Basilica di San Martino
  • TRESCOERE BALNEARIO e gli affreschi del Lotto. Per completare il percorso dedicato a Lorenzo Lotto proposto dall’itinerario di Bergamo Bassa consigliamo la visita all’Oratorio Suardi
  • CRESPI D’ADDA un villaggio patrimonio dell’unesco. Proclamato dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità, visita al celebre villaggio operaio fondato a fine 800 dall’ imprenditore tessile Cristoforo Crespi per leggere una pagina importante della nostra storia socio-economica attraverso un eccezionale esempio del fenomeno dei villaggi operai, giunto inalterato nel corso del tempo e ancora in parte abitato.

Informazioni per la visita guidata a Bergamo

Durata 3 ore circa.

No Comments

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi