Search here:

La Milano austriaca rappresenta un itinerario culturale ricco di fascino.

Nel XVIII secolo, grazie al mecenatismo di Maria Teresa D’Austria e agli intellettuali milanesi, vennero introdotte riforme nella gestione amministrativa, politica culturale e grande slancio ebbe la ristrutturazione urbanistica della città di cui figura chiave fu il regio architetto Giuseppe Piermarini. Da Palazzo Reale il percorso prosegue con il Teatro alla Scala con Palazzo Clerici (che conserva al suo interno il celebre affresco “dell’Olimpo” di Tiepolo e che ospitò temporaneamente Maria Teresa d’Austria) fino ad arrivare a Palazzo Belgioioso.

Informazioni per la visita guidata alla Milano austriaca

Questa visita ha normalmente la durata di 3 ore circa e ripercorre, a piedi, luoghi magari noti ma con dei tagli tematici particolari. Possono essere visite singole o possono essere richieste e calendarizzate in modo da creare un approfondito corso all’aperto dedicato alla città di Milano.

No Comments

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi